Reflusso gastroesofageo

Da EHealth.
Versione del 14 ott 2008 alle 14:57 di Becky (discussione | contributi) (Modifica ai sintomi e alla definizione)
P

{{#ask: Reflusso gastroesofageo | ?ha descrizione malattia=}}

{{#ask: Reflusso gastroesofageo ha localizzazione::+

 | intro=Può essere localizzata in:_
 | template=Stampa campo
 | ?ha localizzazione
 | format=list

}}

{{#ask: Reflusso gastroesofageo ha sinonimo malattia::+

 | intro=E' conosciuta anche come:_
 | template=Stampa campo
 | ?ha sinonimo malattia
 | format=list

}}

{{#ask: Reflusso gastroesofageo ha sintomo associato::+

 | intro=Ha sintomo(i) associato(i):_
 | template=Stampa campo
 | ?ha sintomo associato
 | format=list

}}

{{#ask: Reflusso gastroesofageo ha termine correlato::+

 | intro=E' correlato a:_
 | template=Stampa campo
 | ?ha termine correlato
 | format=list

}}

{{#ask: Reflusso gastroesofageo Ha mapping ICPC2::+

 | intro=Mappa a codice ICPC2:_
 | template=Stampa campo
 | ?Ha mapping ICPC2
 | format=list

}}

{{#ask: Reflusso gastroesofageo Tipo di mapping::+

 | intro=Tipo di corrispondenza tra i termini:_
 | template=Stampa campo
 | ?Tipo di mapping
 | format=list

}}

{{#ask: Reflusso gastroesofageo Ha specificazione::+

 | intro=Commenti clinici:_
 | template=Stampa campo
 | ?Ha specificazione
 | format=list

}}

{{#if: E' dato dal cattivo funzionamento della valvola che si trova fra l'esofago e lo stomaco. I sintomi sono poco conosciuti in quanto spesso si confondono con quelli di altre malattie; in generale, sono simili al bruciore di stomaco in quanto il cibo ingerito ed i succhi gastrici provenienti dallo stomaco risalgono verso l'esofago irritandolo provocandone l'infiammazione. Spesso più che una malattia è considerato un disturbo se gli episodi di reflusso si presentano maggiormente solo dopo aver ingerito cibo. Se, invece, sono molto frequenti l'esofago risente maggiormente dell'infiammazione e delle possibili ferite causate dagli acidi; in questo caso può essere considerato malattia e bisogna ricorrere all'uso di farmaci. | [[ha descrizione malattia::E' dato dal cattivo funzionamento della valvola che si trova fra l'esofago e lo stomaco. I sintomi sono poco conosciuti in quanto spesso si confondono con quelli di altre malattie; in generale, sono simili al bruciore di stomaco in quanto il cibo ingerito ed i succhi gastrici provenienti dallo stomaco risalgono verso l'esofago irritandolo provocandone l'infiammazione. Spesso più che una malattia è considerato un disturbo se gli episodi di reflusso si presentano maggiormente solo dopo aver ingerito cibo. Se, invece, sono molto frequenti l'esofago risente maggiormente dell'infiammazione e delle possibili ferite causate dagli acidi; in questo caso può essere considerato malattia e bisogna ricorrere all'uso di farmaci.|]] }} {{#if: bocca_dello_stomaco | [[ha localizzazione::bocca_dello_stomaco|]] }} {{#if: esofago | [[ha localizzazione::esofago|]] }} [[Ha sintomo associato::Bruciore di stomaco|]]

[[Ha sintomo associato::Acidità di stomaco|]]

[[Ha sintomo associato::Rigurgito acido|]]

[[Ha sintomo associato::Difficoltà a deglutire|]]

[[Ha sintomo associato::Salivazione eccessiva|]]